24 marzo 2020
MAR242020

PAGAMENTO PENSIONI MESE DI APRILE

PAGAMENTO PENSIONI MESE DI APRILE

Le pensioni del mese di aprile per i pensionati, titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 26 marzo.
Se possiedi una carta Postamat, una Carta Libretto o una Postepay Evolution, ricordati che puoi prelevare in contanti da oltre 7.000 Postamat, senza recarti allo sportello.
Se, invece, non puoi evitare di ritirare la pensione in contanti in ufficio postale, sarà necessario presentarsi agli sportelli secondo la ripartizione di cognomi indicata nella foto.


  • Con l'obiettivo di contribuire a contrastare la diffusione del Covid-19, Poste Italiane comunica che le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo, con ritiro possibile in contanti da ATM Postamat - per i titolari carta Postamat, Carta Libretto o Postepay Evolution - senza bisogno di recarsi allo sportello.

  • Per tutti coloro che non possono evitare il ritiro della pensione in contanti in ufficio postale è prevista una turnazione in ordine alfabetico del Cognome.

  • Sportelli di San Stino, Porto Santa Margherita e Torre di Mosto:
    giovedì 26 marzo dalla A alla B;
    venerdì 27 marzo dalla C alla D;
    sabato 28 marzo dalla E alla K;
    lunedì 30 marzo dalla L alla O;
    martedì 31 marzo dalla P alla R;
    mercoledì 1 aprile dalla S alla Z.

  • Sportello di La Salute, apertura straordinaria:
    giovedì 26 marzo lettere dalla A alla D, venerdì 27 marzo dalla E alla O, sabato 28 marzo dalla P alla Z.

  • Si raccomanda di scegliere l'ufficio postale più vicino alla propria abitazione per ridurre al mimino gli spostamenti. Il ritiro potrà essere effettuato anche in uno sportello diverso rispetto a quello dove è radicato il conto/libretto rispettando sempre l'ordine alfabetico.

  • Anche per i mesi successivi di maggio e giugno i pagamenti saranno anticipati: dal 27 al 30 aprile per la mensilità di maggio, dal 26 al 30 maggio per la mensilità di giugno.

  • Ciascuno è invitato a entrare negli uffici postali esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili, in ogni caso avendo cura, ove possibile, di indossare dispositivi di protezione personale; di entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti; tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

  • Coloro che non sono titolari di pensioni e non hanno necessità incombenti sono sconsigliati di recarsi negli uffici postali nei giorni dal 26 marzo al 1 aprile


✅Tutte le informazioni sul sito POSTE.IT

Eventi in programma Aprile 2020
L M M G V S D
  0102030405
06070809101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto