12 giugno 2022
GIU122022

12 GIUGNO 2022 - INDIZIONE DI CINQUE REFERENDUM POPOLARI ABROGATIVI

12 GIUGNO 2022 - INDIZIONE DI CINQUE REFERENDUM POPOLARI ABROGATIVI

Priorita' per la nomina a scrutatore


Coloro che risultano già inseriti nell' Albo degli scrutatori del Comune di San Stino di Livenza possono far pervenire entro le ore 12:00 del
18 maggio 2022 a mezzo mail all'indirizzo comune.sanstinodilivenza.ve@pecveneto.it

 ovvero a mano presso l'Ufficio protocollo, la dichiarazione inerente il proprio stato di disoccupato, inoccupato e di studente non lavoratore senza reddito ad oggi, compilando l'apposito modulo CORREDATO DI COPIA FOTOSTATICA DEL DOCUMENTO D'IDENTITA'. Requisito necessario ai fini della candidatura è l'iscrizione all'albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore.
MODULO
La Commissione Elettorale Comunale considererà prioritariamente tali segnalazioni nell'individuazione degli scrutatori di seggio da impiegare nella tornata elettorale.
Saranno eseguiti controlli a campione in merito alla veridicità delle dichiarazioni.

"Il Comune di San Stino di Livenza privilegerà disoccupati, inoccupati o studenti, purché senza reddito, nella scelta degli scrutatori per il Referendum del 12/06/2022. Mi sembra una scelta doverosa per dare un piccolo aiuto a chi, tra gli iscritti all'albo degli scrutatori, è in difficoltà rispetto a chi può già contare su un reddito proprio".

L'annuncio è del Sindaco Matteo Cappelletto, in accordo con i capigruppo consiliari.

Referendum 2022 - Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Le disposizioni sul voto domiciliare (art. 1 del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito dalla legge 27 gennaio 2006 n. 22, come modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46) sono previste in favore degli elettori “affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile” anche con l’ausilio dei servizi di trasporto messi a disposizione dal comune per agevolare il raggiungimento del seggio da parte dei disabili, e di quelli “affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione”.

L’elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del proprio Comune di iscrizione elettorale un’espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora in un periodo compreso fra il 40° e il 20° giorno antecedente la data di votazione, ossia fra martedì 3 maggio e lunedì 23 maggio 2022.

L’elettore interessato, che risponda ai requisiti di cui sopra, contatti l’Ufficio Elettorale del Comune di San Stino di Livenza al nr. di telefono 0421/80110 per le modalità di inoltro della richiesta di voto domiciliare.
La domanda di ammissione al voto domiciliare deve indicare l’indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora, un recapito telefonico e deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’Azienda Sanitaria Locale in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione.
Il certificato medico, per non indurre incertezze, dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui all’art. 1 del sopracitato decreto-legge n. 1/2006, e dovrà attestare l’esistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data del rilascio del certificato.

Referendum 2022 – Certificazione medica per l’esercizio del voto degli elettori fisicamente impediti

Si comunica che, presso gli ambulatori del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Azienda ULSS 4 Veneto Orientale, gli elettori che ne hanno diritto possono richiedere la certificazione medica che attesti la necessità di essere assistiti nell’espressione del voto, presentandosi con un documento di riconoscimento valido, il certificato elettorale e la documentazione medica disponibile.
Viste le disposizioni in materia di prevenzione dell’infezione da Coronavirus di detrmina la necessità della prenotazione per l’accesso nelle strutture o a domicilio previo contatto telefonico al n. 0421/228329 ( dal lunedì al venerdì 09:00 / 13:00).
Il sabato precedente e nella stessa giornata della consultazione elettorale la certificazione potrà essere richiesta anche al medico di pronta disponibilità (reperibilità) igienistica il cui nominativo è disponibile presso i centralini dei Presidi Ospedalieri dell’Azienda.

Opzione di voto per gli elettori temporaneamente all'estero

Si evidenzia quanto previsto dall’art. 4-bis, commi 1 e 2, della legge n. 459/01, modificato da ultimo dall’art. 6, comma 2, lett. a), come sotto riportato:

Art. 4-bis.

1. Possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa opzione valida per un'unica consultazione elettorale, i cittadini italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti ai sensi della legge 27 ottobre 1988, n. 470. Con le stesse modalità possono votare i familiari conviventi con i cittadini di cui al primo periodo.

2. L'opzione di cui al comma 1, redatta su carta libera, sottoscritta dall'elettore e corredata di copia di valido documento di identità, deve pervenire al comune di iscrizione elettorale entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale. La richiesta è revocabile entro il medesimo termine ed è valida per un'unica consultazione. Essa deve contenere l'indirizzo postale al quale inviare il plico elettorale e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (…).


Gli elettori iscritti nelle liste elettorali del Comune di San Stino di Livenza che si trovino nelle condizioni sopra descritte e intendano avvalersi dell’opzione dovranno farla pervenire al Comune di San Stino di Livenza entro il giorno 11 maggio 2022.

E' possibile scaricare il modulo compilabile qui.

Fatta salva la data ultima di ricezione sopra indicata, l’opzione può essere trasmessa a mezzo posta -indirizzata all’Ufficio Elettorale del Comune di San Stino di Livenza– P.zza Aldo Moro,1 - San Stino di Livenza-, posta elettronica certificata -all’indirizzo PEC comune.sanstinodilivenza.ve@pecveneto.it - o non certificata -all’indirizzo mail anagrafe@sanstino.it

123456789 ... >>>
Data creazione: 07-11-2016    |    Data ultima modifica: 12-02-2019
Eventi in programma Maggio 2022
L M M G V S D
      01
02030405060708
09101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto