Salta al Contenuto delle News
 .
 .
Municipio
Sei in: Home > Amministrazione trasparente » Amministrazione trasparente » Personale » Posizioni organizzative

Posizioni organizzative

Titolari di posizioni organizzative nel Comune di San Stino di Livenza:

Giorgio Pavan: Servizio Affari Generali e Demografico
mimetype  CURRICULUM
mimetype  Dichiarazione prevista dall'art. 13 del DPR 62/2013
mimetype  Dichiarazione prevista dall'art. 13 del DPR 62/2013 (resa in data 29/12/2017)

Dr. Roberto Del Bello: Servizio Educativo, Culturale e Socio - Assistenziale
mimetype  CURRICULUM
ico_doctype_pdf  Dichiarazione prevista dallart 13 del DPR 62/2013

D.ssa Stefania Pasquon: Servizio Economico - Finanziario, Personale, Gestione economico - finanziaria del patrimonio
mimetype  CURRICULUM
mimetype  Dichiarazione prevista dall'art. 20 del D.Lgs. 39/2013 - Anno 2017

mimetype Dichiarazione prevista dall'art. 20 del D.Lgs. 39/2013 - Anno 2018 (inserita in data 18.01.2018)

Sonia Zoccolan: Servizio di Polizia Locale
mimetype  CURRICULUM
mimetype  dichiarazione prevista dall'art. 13 del DPR 62/2013

 

 

 

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 228 RG DEL 23 MAGGIO 2017

IL SEGRETARIO GENERALE

Premesso che l’articolo 9 del CCNL degli Enti Locali sottoscritto il 31 marzo 1999 - successivamente confermato dall’articolo 8 del CCNL del 5 ottobre 2001 - disciplina il conferimento a dipendenti appartenenti alla categoria professionale “D” di incarichi per le posizioni organizzative che richiedono, con assunzione diretta di elevata responsabilità di prodotto e di risultato, lo svolgimento di funzioni  direzionali caratterizzate da elevato grado di autonomia gestionale ed organizzativa;

Visto il Regolamento di organizzazione degli uffici e servizi approvato con deliberazione del Commissario Straordinario N. 16 del 3 febbraio 2003, come successivamente modificato ed integrato;

Visto il decreto sindacale N. 5 del 19 maggio 2017 con il quale al sottoscritto funzionario sono stati attribuiti, fino alla scadenza del mandato dell’amministrazione in carica (primavera 2018) e, comunque, fino all’emanazione di nuovo provvedimento da parte del sindaco neoeletto, in regime di prorogatio, gli incarichi di responsabilità ex art. 107 del D.Lgs 267/2000 e 7 del Regolamento comunale di organizzazione nei seguenti servizi:

  • economico – finanziario, personale, gestione economico – finanziaria del patrimonio;
  • affari generali e demografico;
  • educativo, culturale e socio – assistenziale;

Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 89 del 24.05.2012 con oggetto “Retribuzioni di posizione ed altre indennità correlate ad incarichi attribuiti ai funzionari comunali”, dalla quale risultano i funzionari cui saranno conferiti gli incarichi di posizione organizzativa ed i relativi trattamenti economici e tenuto conto, per il conferimento dei medesimi incarichi, della natura e delle caratteristiche dei programmi da realizzare, dei requisiti culturali posseduti, delle attitudini e della capacità professionale di ciascuno;

Atteso che i Servizi specificati nella parte dispositiva sono attualmente gestiti dai funzionari a margine di ciascuno indicati – tutti ascritti alla cat. D - e ritenuto di conferire agli stessi, in virtù degli atti organizzativi richiamati e alla luce dei requisiti sopraindicati, gli incarichi di Responsabili di Posizione Organizzativa assegnando agli stessi la responsabilità dei rispettivi servizi ed attività;

DETERMINA

  1. di conferire ai sottoindicati funzionari gli incarichi di posizione organizzativa a margine di ciascuno specificati, assegnando agli stessi la responsabilità dei rispettivi servizi ed attività:
  • Giorgio Pavan: Servizio Affari Generali e Demografico;
  • Roberto Del Bello: Servizio Educativo, Culturale e Socio – Assistenziale;
  • Stefania Pasquon: Servizio Economico – Finanziario, Personale, Gestione economico – finanziaria del patrimonio.
  1. di attribuire ai medesimi le funzioni di cui all’art. 107 del D.Lgs. n. 267/2000 e in particolare:
  2. l’adozione di tutti gli atti e provvedimenti amministrativi conseguenti alla gestione dei procedimenti, progetti e processi riferiti alle funzioni ed attività di competenza dei rispettivi servizi, compresa l’adozione degli atti e dei provvedimenti che impegnano l’Ente verso l’esterno, quali ad esempio: la predisposizione di determinazioni ed altri provvedimenti amministrativi correlati, l'assunzione degli impegni di spesa e i conseguenti atti di liquidazione, la presidenza delle commissioni di gara e di concorso, l'emanazione dei bandi di gara, la stipula dei contratti, i provvedimenti di autorizzazione/concessione ed analoghi;
  3. l’esercizio del controllo e coordinamento dell’attività degli uffici e unità operative poste all’interno del Servizio di appartenenza e dei relativi responsabili dei procedimenti amministrativi, anche con poteri sostitutivi in caso di inerzia;
  4. l’esercizio dell’attività di gestione, controllo e coordinamento del personale assegnato ai servizi (disposizioni di servizio, ferie, permessi e simili);
  5. l’istruttoria della valutazione delle prestazioni del personale assegnato, secondo quanto stabilito in sede di applicazione decentrata della vigente disciplina contrattuale in materia; la scheda finale dovrà poi essere esaminata ed approvata dal Nucleo di Valutazione, che la controfirma;
  6. la proposta di attribuzione degli incentivi al proprio personale, secondo quanto stabilito in sede di contrattazione decentrata integrativa aziendale;
  7. l’attivazione di procedimenti disciplinari;
  8. la formulazione del bilancio di previsione e dei connessi adempimenti; l’apposizione del parere di regolarità tecnica sugli atti deliberativi e, limitatamente al responsabile del servizio economico – finanziario, l’apposizione del parere di regolarità contabile sugli atti deliberativi nonché il rilascio dell’attestazione di copertura finanziaria.
  9. di dare atto che detti incarichi avranno durata fino alla scadenza del mandato dell’amministrazione in carica (primavera 2018) e, comunque, fino all’emanazione di nuovo provvedimento da parte del sindaco neoeletto, in regime di prorogatio, e saranno prorogabili, a mezzo di atto formale, e che gli stessi incarichi verranno compensati con una retribuzione di posizione secondo le quantificazioni stabilite con la citata deliberazione di Giunta n. 89 del 05.2012, oltre ad una retribuzione di risultato secondo la disciplina contrattuale vigente nel tempo;
  10. Di dare atto che gli obiettivi riferibili ai servizi sono esplicitati nel PEG e nel Piano degli Obiettivi del periodo di riferimento;
  11. Di dare atto che la valutazione dei suddetti Funzionari avverrà in base al grado di raggiungimento degli obiettivi agli stessi assegnati come risultanti dagli atti di programmazione di cui al punto precedente, conformemente a quanto previsto dal sistema valutativo in atto;
  12. di stabilire che in caso di assenza o impedimento dei Funzionari incaricati, gli stessi verranno sostituiti in tutte le competenze e funzioni dal sottoscritto Segretario Generale;
  13. Di disporre che copia del presente provvedimento venga notificata agli interessati ed acquisita ai rispettivi fascicoli personali.

Decreto del Sindaco N. 6
del 19 maggio 2017

OGGETTO: Nomina del responsabile della Polizia Locale.

IL SINDACO

Ravvisata l’opportunità di provvedere agli adempimenti previsti dalla normativa vigente in ordine alla organizzazione degli uffici e servizi, in particolare, con riferimento alle funzioni in materia di Polizia Locale, per le quali risulta opportuno il conferimento delle stesse dal Sindaco all’attuale Comandante, in virtù della specificità delle attribuzioni, riconducibili alla diretta dipendenza funzionale del responsabile del servizio dal capo dell’amministrazione (premessa al Capo III del CCNL 2002 – 2005);

Visto, altresì, il proprio decreto n. 2 del 20.05.2015 con il quale è stato conferito alla dipendente Sonia Zoccolan, ascritto alla cat. D, l’incarico di Responsabile del Servizio di Polizia Locale, con funzioni di Comandante, fino al 27 maggio 2017;

Considerato che si rende opportuno provvedere alla conferma dell’incarico suddetto, al fine di garantire la gestione del servizio in conformità ai principi e criteri di autonomia, responsabilità ed efficacia;

Richiamati integralmente i contenuti dell’art. 107 del D.Lgs 267/2000 e degli artt. 6 e 7 del Regolamento Comunale di Organizzazione, approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 16 del 3 febbraio 2003;

Richiamata la deliberazione della G.C. N. 89 del 24.05.2012, all’oggetto “Retribuzioni di posizione ed altre indennità correlate ad incarichi attribuiti ai funzionari comunali”;

Valutata la natura dei programmi da realizzare in relazione alla professionalità del dipendente, idoneo all’assunzione delle responsabilità in argomento, come si desume dai requisiti professionali, dall’anzianità e dallo stato di servizio;

DECRETA

  • Di confermare, fino alla scadenza del mandato dell’amministrazione in carica (primavera 2018) e, comunque, fino all’emanazione di nuovo provvedimento da parte del sindaco neoeletto, in regime di prorogatio, alle condizioni previste nel vigente CCNL di comparto e nel vigente regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, l’attribuzione dell’incarico di Responsabile del servizio di Polizia Locale – quale Comandante - alla dipendente Sonia Zoccolan;
  • Di dare atto che gli obiettivi riferibili al Servizio sono esplicitati nel PEG e nel Piano degli Obiettivi del periodo di riferimento;
  • Di incaricare, sempre fino alla scadenza del mandato dell’amministrazione in carica (primavera 2018) e, comunque, fino all’emanazione di nuovo provvedimento da parte del sindaco neoeletto, in regime di prorogatio, ed alle stesse condizioni, in caso di vacanza od assenza del Responsabile, il Segretario Comunale pro – tempore quale sostituto per le funzioni gestionali ex art. 107, sub 3, del D.lgs. 267/2000;
  • Di disporre che copia del presente provvedimento venga notificata all’interessato ed acquisita al suo fascicolo personale.

IL SINDACO
- Matteo Cappelletto -

 

 



  Copyright 2015 - Comune di San Stino di Livenza - C.F. 83001230271 - P.IVA 00612280271

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!